Pubblicita'

Carattere

Il movimento giovanile di Fdi-An chiede spiegazioni al Comune di Vibo che sinora non ha intrapreso alcun intervento risolutivo

Ambiente

Persiste ancora a Triparni il problema alla rete idrica, senza che si intraveda alcun intervento risolutivo.E’ quanto sottolinea in una nota il direttivo provinciale di Gioventù nazionale, il movimento giovanile di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale. “E’ una vicenda che si protrae ormai da mesi – spiega Fdi- e che non sembra esser affatto ben accetta da parte dell'intera popolazione, ormai allo stremo delle forze per vie delle battaglia quotidiane a causa dello stato a dir poco penoso della frazione.

Inutili le diverse segnalazioni al Comune di Vibo Valentia e le denunce fatte nei giorni scorsi dal coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia, Anthony Lo Bianco. Arrivati a questo punto – rimarca Fdi-An - bisogna proprio dirlo: Triparni è un centro abbandonato a se stesso, completamente lasciato al proprio destino. Per le due perdite alla rete idrica, infatti, non è stato adottato nessun tipo di provvedimento e da ciò ne consegue un enorme spreco di un bene tanto prezioso qual è l'acqua. Il problema è aggravato dal dissesto idrogeologico che interessa la zona e da un'eventuale presenza -mai chiarita a pieno - di fonti inquinanti, le quali conferirebbero all'acqua un elevato rischio tumorale. 

Triparni, da quattro mesi acqua in strada per un guasto: residenti indignati

In evidenza

Seguici su Facebook