Pubblicita'

Carattere

UNO spazio verde nel cuore del centro cittadino lasciato in abbandono quando, al contrario, potrebbe rappresentare un’oasi di svago e relax.

Cronaca

È questo, in estrema sintesi, il giudizio che il segretario provinciale di Forza nuova, Edoardo Ventra, ha espresso in seguito ad un sopralluogo che il movimento politico di estrema destra ha effettuato dentro Villa Gagliardi a Vibo Valentia. Per Forza nuova, si è di fronte ad «uno scempio e al degrado più totale di un parco di 27 mila metri quadrati che potrebbe rappresentare in città uno spazio verde dove famiglie ed anziani potrebbero trascorrere un po’ di tempo libero». Nient’altro che «una triste e penosa situazione con sporcizia, erbacce altissime e secche che ostruiscono il passaggio e giochi per bambini distrutti, certamente non un bella immagine per Vibo Valentia. Non riusciamo a capire - prosegue Ventra - la cecità politica delle Amministrazioni comunali che negli ultimi vent’anni si sono succedute e come queste abbiano potuto ignorare uno spazio verde cosi importante». Si tratta di «inerzia totale o vi è qualche altra ragione?», si chiede ancora il segretario provinciale. Quindi l’invito finale rivolto al sindaco Elio Costa e alla sua giunta «ad attivarsi immediatamente per investire su questo spazio verde che, se pubblico, una volta curato, potrebbe rappresentare una “perla” per Vibo Valentia, un luogo di svago e di relax per tante famiglie».

In evidenza

Seguici su Facebook