Pubblicita'

Carattere

Dopo gli ultimi attentati ai danni di varie aziende ed esercizi commerciali, il prefetto Guido Longo ha convocato una Riunione tecnica straordinaria di Coordinamento delle Forze di polizia. Disposta l’intensificazione delle misure di vigilanza

L'incendio che ha distrutto l'Ard discount di Vibo
Cronaca

Il prefetto di Vibo Valentia, Guido Nicolò Longo, in seguito all’escalation di attentati ed atti intimidatori verificatisi in provincia, ha convocato, nella serata di oggi, una Riunione tecnica straordinaria di Coordinamento delle Forze di polizia. 

«Nel corso dell’incontro - informa la Prefettura in una nota - è stata esaminata la situazione dell’ordine e sicurezza pubblica del territorio ed è stata disposta l’intensificazione delle misure di vigilanza dei territori interessati, attraverso mirati e straordinari controlli da parte delle forze dell’ordine territoriali, anche con l’ausilio dei Reparti anticrimine della Polizia di Stato e della Compagnia di intervento operativo dei Carabinieri». 

Nell’occasione, sono state, altresì, pianificate «mirate attività di prevenzione sia nel perimetro urbano della città capoluogo sia su quei territori della provincia che richiedono la massima attenzione delle forze di polizia».

Incendio nella notte all’Ard Discount di Vibo, ingenti i danni (VIDEO)

Colpi d’arma da fuoco a Vibo contro camion di un piccolo imprenditore

Colpi d’arma da fuoco nella notte contro un caseificio a Jonadi

Escalation di intimidazioni nel Vibonese, due nuovi “messaggi” recapitati alla Cooper Poro a Mileto

Proiettili a Mileto nel cantiere della ditta Cooper Poro

 

Seguici su Facebook