Pubblicita'

Carattere

Prognosi di sette giorni per la donna ed immediata la denuncia ai carabinieri della locale Stazione

Cronaca

Una vigilessa in servizio, che stava cercando di far rispettare l’isola pedonale dal transito di diverse automobili, è stata aggredita giovedì sera a Pizzo Calabro nella zona della Marina. Santa Musolino era in servizio con una collega quando è stata colpita con un pugno da un automobilista a cui la vigilessa – già in passato vittima dell’incendio dell’auto – stava facendo una multa. La donna è stata giudicata guaribile in sette giorni dai sanitari del Pronto soccorso dell’ospedale di Vibo Valentia. Immediata la denuncia ai carabinieri per l’accaduto. L’aggressione è stata duramente condannata dal sindaco di Pizzo, Gianluca Callipo, e dal consigliere comunale Antonio Gaglioti che ha le delega alla polizia municipale.

Seguici su Facebook