Pubblicita'

Carattere

Dopo mesi di indagini i carabinieri della Stazione di Soriano Calabro riescono a denunciare una 28enne protagonista del furto

Cronaca

Si traveste da medico dell’Inps e rubare contanti ed un cellulare. E’ successo a Soriano Calabro dove i carabinieri della locale Stazione hanno denunciato una donna R.G., di 28 anni, siciliana e già nota alle forze dell’ordine, per il reato di furto. Il 26 agosto scorso si presentava ai carabinieri di Soriano un 86enne che denunciava il furto di un cellulare e di denaro contante per complessivi 720 euro da parte di una donna che si era spacciata medico dell’Inps al fine di eseguire un controllo di routine nei confronti della moglie dell’anziano. Intrufolatasi nella camera da letto, la 28enne ha quindi compiuto il furto dileguandosi poi dall’abitazione. I carabinieri, dopo mesi di indagini, sono quindi riusciti a denunciare la donna. Altre indagini sono in corso per accertare eventuali ed ulteriori responsabilità.

 

In evidenza

Seguici su Facebook