Pubblicita'

Carattere

Il provvedimento adottato nell’ambito dei controlli contro l’evasione portati avanti dalla Polizia municipale

Cronaca

Nell’ambito di controlli volti al contrasto dell’evasione dei tributi locali voluti dal sindaco di Vibo Valentia Elio Costa, personale della Polizia Municipale dell’Ufficio tecnico/tributi, nella mattinata odierna ha scoperto un allaccio abusivo alla rete idrica comunale.

In particolare, un agente della Polizia municipale insieme ad altro personale del Comune, recatosi a Vibo Marina presso un B&b ha accertato che il titolare non aveva provveduto ad installare il contatore idrico.

Dopo le verifiche del caso, gli agenti intervenuti sul posto provvedevano a notiziare il magistrato di turno. In ragione di ciò, il titolare del B&b in questione è stato denunciato per il reato di furto d’acqua. Nei giorni successivi - informa il Comando - proseguiranno i controlli in tutto il territorio comunale con personale tecnico messo a disposizione dalla dirigente Adriana Teti che sarà affiancato da agenti della Municipale.

Seguici su Facebook