Pubblicita'

Carattere

Il tempo inclemente non ha fermato le centinaia di persone che hanno preso parte alla fiaccolata in memoria del 15enne Francesco Prestia Lamberti, ucciso da un suo coetaneo sei mesi fa

Lo striscione che ha aperto la fiaccolata
Cronaca

“Verità e giustizia” per Francesco Prestia Lamberti, il 15enne la cui vita è stata recisa sei mesi fa da un suo coetaneo.  Reo confesso di quell’omicidio è Alex Pititto. Ma tutta la verità su quell’atroce delitto sembra ancora tutta da chiarire. Ci sono domande, le stesse che si pone da quel giorno la famiglia, che aspettano ancora delle risposte. Una su tutte: Pititto ha pianificato ed eseguito da solo l’omicidio? 

Aspetti ancora oscuri e un bisogno di verità che si è riproposto anche questa sera a Mileto durante la fiaccolata organizzata dai giovani del paese e dalla famiglia del 15enne ritrovato in località “Vindacito” della frazione Calabrò il 29 maggio scorso. 

La pioggia non ha fatto desistere centinaia di persone dal partecipare ad una manifestazione che è stata un accorato grido di “giustizia”, un’irrefrenabile richiesta di “verità”. Il corteo, aperto da una un grande striscione con le foto di Francesco, è partito da Piazza Badia, per poi raggiungere la basilica-cattedrale, dove il vescovo, monsignor Luigi Renzo, ha celebrato una messa in suffragio. 

In prima fila la famiglia di Francesco. Nella sua omelia il presule, tra le altre cose, ha detto: «Dobbiamo pregare per Francesco affinché il Signore sia con lui misericordioso. Un ragazzo che certamente non meritava di morire e la cui memoria va serbata nel cuore di chi l’ha conosciuto e amato». Quindi il nuovo appello: «Chi sa qualcosa parli, non abbia paura». 

LEGGI ANCHE:

Francesco Prestia Lamberti, parla mamma Marzia: «Dal quel giorno la mia famiglia non vive più»

Mileto: manifesti di Prestia Lamberti strappati, indagini in corso

Omicidio Francesco Prestia Lamberti, Mileto si mobilità e chiede giustizia e verità

Festa del Rosario a Vibo, l’omaggio “Mater Admirabilis” alla mamma di Francesco Prestia Lamberti

Sedicenne ucciso a Mileto, più di tremila persone ai funerali di Francesco Prestia (FOTO/VIDEO)

Omicidio a Mileto: il 16enne Francesco Prestia sparato anche alle spalle

 

 

Seguici su Facebook