Pubblicita'

Carattere

Il provvedimento emesso dal Tribunale di sorveglianza di Catanzaro è stato notificato dai carabinieri. L’uomo dovrà scontare 5 mesi ai domiciliari

Cronaca

I carabinieri della Stazione di Monterosso Calabro hanno dato esecuzione, nella giornata di ieri, ad un’ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Catanzaro nei confronti di F. Cortese, 43enne, del luogo. 

In particolare, l’ordinanza di condanna definitiva tiene conto di una serie di aspetti quali le informazioni prodotte dai militari dell’Arma e la sequenza dei reati per i quali lo stesso è stato condannato. Cortese dovrà espiare una pena definitiva di 5 mesi di detenzione domiciliare per un cumulo di pene inerente una serie di fatti avvenuti tra il 2004 ed il 2017.

 

Seguici su Facebook