Pubblicita'

Carattere

Promosso dalla Pro loco, è giunto alla settima edizione. Quattro i riconoscimenti per un evento che si è tenuto nell’Auditorium Giubileo 2000

Cultura
Riscoprire il bello e il positivo della comunità di Vibo Marina. Questo l'intento del premio Porto Santa Venere, promosso dalla Pro loco e giunto alla sua settima edizione.

Un momento di aggregazione e integrazione culturale e sociale. Dopo i saluti dei promotori, Enzo De Maria e Francesco Depietra e del parroco Saverio Di Bella, la serata condotta da Rino Putrino si è snodata in diversi momenti: la riscoperta del passato, il riconoscimento dei talenti attuali, la musica dei maestri Patricia Musco (al pianoforte) e Claudia Andolfi (soprano).
Quest’anno i riconoscimenti consegnati sono stati quattro: a don Domenico Cantore, primo rettore del Santuario "Stella Maris"; al maestro Pino Carbone, ballerino di caratura internazionale; ad Angelo De Luca, giornalista; a Teresa Ventura, che negli anni '50 fu la "signorina" del primo centralino telefonico di Vibo Marina.

In evidenza

Seguici su Facebook