Pubblicita'

Carattere

Settimana di preghiera nella diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea che quest’anno sarà improntata al tema “Potente è la tua mano, Signore”

Cultura

Sono cinque le celebrazioni comunitarie della parola di Dio che verranno proposte sul territorio della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea nell’ambito della “Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani”, quest’anno dal titolo “Potente è la tua mano, Signore”.

Il primo appuntamento, presieduto dal direttore dell’Ufficio diocesano per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso don Bruno Cannatelli e dal parroco ortodosso padre Constantin Ghimisi, si terrà domani 12 gennaio alle 17 nel Santuario di “Maria Santissima della Neve” di Zungri. È prevista per giovedì 18 gennaio alle 17, invece, la celebrazione ecumenica che sarà presieduta dal vescovo Luigi Renzo e dal pastore luterano Jens Hansen nella chiesa parrocchiale di Limbadi, intitolata a San Pantaleone. 

Ad essa faranno seguito gli incontri comunitari in programma lunedì 22 gennaio alle 17.30 nella chiesa “San Giuseppe” di Vibo Valentia (presieduto da don Cannatelli e dal pastore Hansen) e mercoledì 24 gennaio alle 17.30 nella chiesa “San Martino” di Soriano Calabro (presieduto da don Cannatelli e padre Ghimisi). 

La “Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani” si concluderà in modo solenne giovedì 25 gennaio con la celebrazione ecumenica della parola di Dio che sarà presieduta, a partire dalle 17.30, dal vescovo Renzo e dal pastore luterano Hansen all’interno della basilica-cattedrale di Mileto. Alla sacra funzione finale, in programma nella chiesa madre della diocesi, è prevista la partecipazione di tutto il corpo presbiterale e di un gran numero di fedeli appartenenti alle varie comunità cristiane presenti sul territorio, e non solo.

Seguici su Facebook