Pubblicita'

Carattere

Lo storico distillato Caffo si aggiudica il massimo encomio come “miglior liquore alle erbe dell’anno” al concorso internazionale Isw

I Caffo nella distilleria di famiglia
Economia e Lavoro

La distilleria Caffo si conferma icona dello spirito italiano nel mondo. A dimostrarlo è la medaglia d’oro e il riconoscimento come miglior liquore alle erbe dell’anno 2016 conferite allo storico amaro da una delle competizioni di maggior prestigio nel settore dei liquori: il Concorso Internazionale Isw.

Istituito nel 2004 dalla Mundus vini Wine Academy del gruppo editoriale tedesco Meininger, il premio quest’anno ha messo a confronto oltre 800 etichette provenienti da 39 paesi nella sede di Neustad, in Germania.

La giuria, composta da 50 esperti di vari istituti di ricerca, produttori, rappresentanti del commercio e della gastronomia ha seguito rigorosi criteri di valutazione. La degustazione si svolge infatti secondo standard ben precisi: la valutazione visiva, in cui si osserva il colore e la limpidezza del prodotto, l’analisi sensoriale con l’esame olfattivo per concludersi con la valutazione gustativa che deve confermare quanto percepito dalla vista e dall’olfatto. L’esame si conclude con un giudizio finale sull’armonia degli aromi e sull’equilibrio alcolico.