Pubblicita'

Con il minimo sforzo i laziali hanno ragione di una Vibo Valentia scarica e senza idee. Ancora uno stop in trasferta per la formazione di coach Fronckowiak. Il centrale Verhees: «Mai in partita»

Nativo di Nicotera, residente a Gioia Tauro, ma con rilevanti interessi economici nel Vibonese, è coinvolto nell'inchiesta contro il clan Piromalli

Il compianto Rosario Mazza
Cronaca

In un’accorata lettera i familiari ricordano il giovane: «Vivi nei nostri ricordi più belli e non sarai mai dimenticato». Il prossimo 28 febbraio la prima udienza del processo a carico del reo confesso Alessandro Cianco

Uno dei cassoni presenti a Maierato
Cronaca

Sopralluogo di carabinieri, Asp e Ispettorato del lavoro nei capannoni dell’area industriale di Maierato che secondo lo Slai-Cobas sarebbero «privi dei requisiti minimi di sicurezza ed igiene»

Una realtà in crescita nella nostra regione, quella del futsal in rosa. Si parte domenica. Per sapere che stagione sarà, abbiamo intervistato il supervisore della società, Carlo Lico

Un panorama di Vibo Valentia
Cronaca

Il Coordinamento provinciale definisce la data del 21 marzo una grande occasione per «non correre il rischio di morire, ancora una volta, di rassegnazione e indifferenza»

Il 34enne, già condannato per associazione mafiosa insieme al clan Lo Bianco, è stato sorpreso in compagnia di pregiudicati

L’Ente informa di aver avviato l’iter amministrativo inerente gli interventi di ammodernamento della strada “fondovalle Marepotamo”. Stanziati 865mila euro

A presiedere la funzione è stato il direttore dell’Ufficio per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso don Bruno Cannatelli

La strada allagata a Vibo-Pizzo
Cronaca

Situazione di estremo degrado nei pressi dello scalo ferroviario con notevole sperpero di acqua e disagi per mezzi e pedoni in transito. Pessimo biglietto da visita nella principale porta d’ingresso “via ferro” della provincia  

L'ospedale di Serra San Bruno
Cronaca

Proteste dei familiari dei defunti che non hanno trovato posto nella sala mortuaria del nosocomio serrese. La direzione sanitaria ha chiesto all’Asp l’ampliamento dei locali 

Assan Mohamed, da tre vive in strada a Vibo
Cronaca

Il giovane bengalese sprovvisto di documenti e di soldi vive al riparo di un cartone in piazza Municipio affidandosi al buon cuore dei vibonesi. Una storia di marginalità che diventa uno spaccato del sempre più preoccupante incremento della povertà in città  

Il presidente Mario Oliverio e il dirigente di settore Fortunato Varone hanno incontrato i funzionari governativi ma nonostante l'ottimismo della Regione un pugno di Comuni resiste e rifiuta di prorogare i rapporti di lavoro

Cercava la felicità in tutta la sua essenza tornando nella terra natia, Serra San Bruno, e qui invece trovò la morte. A LaC Dossier la vita e il dramma di un uomo onesto ucciso per vendetta

La misura cautelare sostituita dal gip del Tribunale di Vibo Valentia con l’obbligo di dimora nel comune di residenza

Simone Lo Schiavo negli studi di LaC
Sport

Il direttore sportivo della società rossoblù commenta il pronunciamento che riaccende le speranze della squadra mantenendo un occhio sempre aperto sul mercato 

Vincenzo Massa a muso duro verso Raffale Tassone che aveva denunciato il presunto conflitto di interessi in seno alla maggioranza sulla discarica consortile che dovrebbe sorgere al confine con Sant'Onofrio

Promosso dalla cooperativa Aforisma, nel corso dell’evento verrà illustrata l’offerta formativa destinata agli operatori del settore

Salgono a 12 i mezzi andati in fumo dall’inizio dell’anno in provincia. Indagini dei carabinieri

La vicenda avvenuta nella frazione San Costantino. Cittadini esasperati per l’escalation criminale: «Siamo stanchi»

Seguici su Facebook

Carattere

Lo storico distillato Caffo si aggiudica il massimo encomio come “miglior liquore alle erbe dell’anno” al concorso internazionale Isw

I Caffo nella distilleria di famiglia

La distilleria Caffo si conferma icona dello spirito italiano nel mondo. A dimostrarlo è la medaglia d’oro e il riconoscimento come miglior liquore alle erbe dell’anno 2016 conferite allo storico amaro da una delle competizioni di maggior prestigio nel settore dei liquori: il Concorso Internazionale Isw.

Istituito nel 2004 dalla Mundus vini Wine Academy del gruppo editoriale tedesco Meininger, il premio quest’anno ha messo a confronto oltre 800 etichette provenienti da 39 paesi nella sede di Neustad, in Germania.

La giuria, composta da 50 esperti di vari istituti di ricerca, produttori, rappresentanti del commercio e della gastronomia ha seguito rigorosi criteri di valutazione. La degustazione si svolge infatti secondo standard ben precisi: la valutazione visiva, in cui si osserva il colore e la limpidezza del prodotto, l’analisi sensoriale con l’esame olfattivo per concludersi con la valutazione gustativa che deve confermare quanto percepito dalla vista e dall’olfatto. L’esame si conclude con un giudizio finale sull’armonia degli aromi e sull’equilibrio alcolico.