Pubblicita'

Carattere

Sono 14 i centri della provincia chiamati al rinnovo dei rispettivi consigli comunali nella tornata del prossimo 11 giugno. Ecco chi corre verso la fascia tricolore e i rispettivi consiglieri

Politica

È fissato per domenica 11 giugno l’appuntamento con le elezioni amministrative per il rinnovo dei consigli comunali nei centri in cui la consiliatura è giunta a scadenza naturale o si è reso necessario procedere allo scioglimento anticipato degli organi elettivi. 

Saranno 82 i comuni calabresi in cui si svolgeranno le elezioni. Tra questi 14 sono i centri del Vibonese i cui cittadini si recheranno alle urne per definire i nuovi assetti amministrativi. Si tratta di Arena, Brognaturo, Capistrano, Fabrizia, Filandari, Filogaso, Francavilla Angitola, Ionadi, Pizzo, San Costantino Calabro, San Nicola da Crissa, Spadola, Stefanaconi e Vazzano

Ecco, nei link di seguito, le liste e i candidati comune per comune:

Arena: Schinella punta al “bis”, sulla sua strada Cosentino

A Brognaturo, la sfida è tra Cosmo Tassone e Bruno Papa

A Capistrano la sfida è fra Martino contro Mesiano

A Fabrizia Minniti chiede strada per un secondo mandato

A Filandari una sola lista ai nastri di partenza

A Filogaso è sfida fra Trimmeliti e De Gennaro

A Francavilla Angitola sfida fra Nobile e Pizzonia

Jonadi, Fialà ci riprova insidiato da Arena. Rossi il terzo incomodo

A Pizzo in corsa Callipo, Borrello e la pentastellata Manduca

A San Costantino è sfida a due per la guida dell’amministrazione

A San Nicola da Crissa strada in discesa per Condello

Spadola verso il voto con Piromalli e Parise in campo

A Stefanaconi sfida a due tra Solano e Carullo

A Vazzano due liste in campo per la guida del paese

Seguici su Facebook