Pubblicita'

Direttore responsabile: Stefano Mandarano  Laureatosi in Sociologia nel 2004 presso l’università “La Sapienza” di Roma, dal 2006 ha avviato una collaborazione con il Quotidiano della Calabria (oggi Quotidiano del Sud) tuttora in corso. Dal 2009 è giornalista pubblicista. 


Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Alessio Bompasso   Nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali.

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Angelo De Luca   Giornalista per passione, attento seguace dei fatti degli altri. In dialetto verrebbe definito una “cuzzica”, ovvero una di quelle cacchette nel naso che cerchi con l’indice di togliere insistentemente. E più la tocchi e più ti da fastidio. Ama scrivere, soprattutto di ambiente e società. Nel 2014 ha vinto il premio “Gr – Generazione Reporter”, secondo una giura composta da Michele Santoro, Carlo Freccero e Sandro Ruotolo. Prima di trasferirsi a Roma assieme a sua moglie Jessica, dove ha lavorato per un anno con la redazione di Servizio Pubblico, ha collaborato a titolo gratuito per 7 anni con “Calabria Ora” e “Il Quotidiano del Sud”. E'ritornato in Calabria per partecipare ad un progetto giornalistico interessante.

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Cristina Iannuzzi è nata a Castrovillari (Cs) il 05/10/1977.Vive a Vibo Valentia dal 1992. E' cresciuta  a pane e televisione. La sua attività inizia sin dagli anni giovanili a Rete Kalabria, prima come speaker, poi come conduttrice e successivamente come giornalista di cronaca e d'inchiesta.  Tra le sue trasmissioni di maggior successo figurano i reportage dalle zone alluvionate delle Marinate di Vibo Marina, dove è stata tra le prime ad arrivare e a lanciare le prime immagini e i  servizi sulla rivolta  degli extra comunitari di Rosarno. Negli anni he anche collaborato alla "Gazzetta del Sud" e ad alcuni  periodici locali. Le principali regole del suo lavoro quotidiano sul fronte dell'informazione sono  la ricerca delle verità e della notizia.

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ilvibonese.it è il nuovo quotidiano on-line della provincia di Vibo Valentia. Prende il suo nome dalla testata settimanale già distribuita gratuitamente nelle edicole della città e, passando al web, innova radicalmente i contenuti, sposando una nuova impostazione giornalistica mirata alle news in tempo reale e agli approfondimenti sui tema della politica, della cronaca e dell’attualità in generale.


ilvibonese.it nasce all’interno del network di comunicazione Pubbliemme-LaC, proponendosi come punto di riferimento dell’informazione provinciale sulla rete.


L’obiettivo è fornire al lettore un quadro quanto più possibile esaustivo di ciò che accade in città e provincia con lo sguardo critico e attento di chi vede nell’informazione, seria e professionale, principalmente uno strumento per la decodifica dei fatti. Un’informazione che aiuti a conoscere e capire, a farsi un’idea e decidere. Tutto questo, e ancora di più, è ilvibonese.it.

 

Pubblisud progresso srl, società di Gruppo Pubbliemme.

Il Sito Internet www.ilvibonese.it è un servizio di informazioni on-line fornito dalla società Pubblisud progresso S.r.l. Il suo utilizzo è subordinato all’accettazione dei termini e delle condizioni, qui di seguito stabilite.

  • Il materiale pubblicato sul sito www.ilvibonese.it, costituito da dati, comunicazioni, contenuti, grafici e disegni di produzione interna, comunicati stampa, notizie sulla Società e sulle società collegate, riproduzioni fotografiche, è di proprietà di Pubblisud progresso S.r.l.; tutto quanto pubblicato sul sito non può essere, riprodotto, modificato, copiato, trasferito o scaricato né tanto meno utilizzato in alcun modo senza il preventivo consenso di Pubblisud progresso S.r.l., fatta salva la possibilità di immagazzinarlo nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine di questo sito unicamente per utilizzo personale. 
  • I loghi e marchi presenti sul sito www.ilvibonese.it non possono essere utilizzati su altri mezzi di comunicazione o su qualsiasi altro sito internet senza il consenso scritto e preventivo di Pubblisud progresso S.r.l. o delle società titolari dei marchi e dei loghi.
  • Sono consentiti links da altri siti purché venga specificato che si tratti di link verso www.ilvibonese.it .
  • Il presente sito www.ilvibonese.it  consente all’utente un ampio accesso all'informazione relativa alle sue iniziative, destinata all’utente comune ma anche ad un pubblico professionale, e specificatamente prevalentemente ad analisti e giornalisti finanziari, investitori istituzionali e investitori privati. Le informazioni del sito sono fornite in buona fede. L'obiettivo è quello di fornire un'informazione aggiornata e precisa. Pubblisud progresso S.r.l. farà ogni ragionevole sforzo al fine di garantire che le informazioni contenute sul suo sito siano corrette, complete nei limiti di legge ed aggiornate. Tuttavia, non si possono escludere errori od omissioni involontarie. Qualora dovessero essere segnalati errori, si provvederà celermente a correggerli. Le modifiche nei contenuti del sito (e di queste note) possono essere effettuate in qualsiasi momento e senza alcun preavviso, senza che ciò possa comportare alcuna responsabilità in merito ad eventuali problemi di qualsiasi natura causati direttamente o indirettamente dall'accesso al sito, dall'incapacità o impossibilità di accedervi, dall'affidamento alle notizie in esso contenute o dal loro impiego.
  • In ogni caso le informazioni non costituiscono una valutazione di tipo professionale o legale (per consulenze specifiche è necessario rivolgersi a professionisti debitamente qualificati).
  • www.ilvibonese.it  non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto delle notizie contenute nel sito, in particolare laddove le informazioni e notizie esse siano di carattere esclusivamente generale, non necessariamente esaurienti, complete, precise, aggiornate o derivino da collegamenti con siti esterni sui quali i servizi di Pubblisud progresso S.r.l. non hanno alcun controllo. Pubblisud progresso S.r.l. non assume responsabilità alcuna sia in relazione all'uso da parte di terzi di quanto contenuto nel sito, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale e di eventuali programmi informatici da questo sito.
  • Sarà cura di Pubblisud progresso S.r.l. ridurre al minimo le disfunzioni imputabili a problemi tecnici. Parte dei dati o delle informazioni presenti nel sito potrebbe tuttavia essere stata inserita o strutturata in archivi o formati non esenti da errori. Pubblisud progresso S.r.l. non può pertanto garantire che il servizio non subisca interruzioni o che non sia in altro modo influenzato da tali problemi. Pubblisud progresso S.r.l. non si assume alcuna responsabilità per eventuali problemi derivanti dall'utilizzazione del sito o di eventuali siti esterni ad esso collegati. I collegamenti a siti esterni, indicati nel presente sito, sono forniti come semplice servizio agli utenti, con esclusione pertanto di ogni responsabilità sulla correttezza e sulla completezza dell’insieme dei collegamenti indicati. Pubblisud progresso S.r.l. non si assume quindi alcuna responsabilità per quanto riguarda i contenuti dei siti collegati, in quanto su questi non ha nessun controllo.

Privacy
Policy sui Cookies


1. Che cosa sono i Cookies?

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.

2. Quali sono le principali tipologie di Cookies?

Al riguardo, e ai fini del presente provvedimento, si individuano pertanto due macro-categorie: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.

a. Cookie tecnici.

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.

b. Cookie di profilazione.

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″ .

Session e Persistent Cookies

I Session Cookies, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookies vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito (ASP.NET_SessionId e language).

I Persistent Cookies (tipo ASPXANONYMOUS), che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookies “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.

Cookies di prima parte e di terze parti

Occorre, cioè, tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).

I Cookies di prima parte, creati e leggibili dal sito che li ha creati.

I Cookies di terze parti, che sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.

Le pubblicità sul nostro sito sono fornite da organizzazioni terze. I nostri partner pubblicitari forniranno annunci pubblicitari ritenuti di vostro interesse, sulla base delle informazioni raccolte a seguito delle vostre visite a questo e ad altri siti internet. Al fine di operare tale raccolta di dati il nostro partner potrebbe avere necessità di collocare un cookie (un breve file di testo) sul vostro computer. Per maggiori informazioni riguardo a questo tipo di pubblicità basata sui gusti degli utenti, derivante dai cookies di terze parti, potete visitare i siti dei terzi ai links sotto riportati.

Al link www.youronlinechoices.com troverete inoltre informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet”.

Visitatori registrati

Ci riserviamo di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi.

Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all’interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi.

3. Quali Cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione

Il presente sito web può inviare all’utente i cookies di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.

Cookies tecnici di prima parte

Principali Cookies di terze parte (Third Party):


Third Party pubbliemme-adv.net
Third Party doubleclick.net
Third Party google-analytics.com
Third Party facebook.com
Third Party googlesyndication.com


Per negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie di profilazione potrai:

-accedere ai Link sopra riportati per negare il consenso;

-in alternativa, seguire la procedura di disabilitazione prevista dai principali browser:

Microsoft Windows Explorer
http://windows.microsoft.com/en-us/windows-vista/block-or-allow-cookies

Mozilla Firefox
http://support.mozilla.org/en-US/kb/Enabling%20and%20disabling%20cookies

Google Chrome
https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it

Apple Safari
http://www.apple.com/legal/privacy/

Per disattivare i Cookie Flash
http://www.macromedia.com/support/documentation/en/flashplayer/help/settings_manager02.html#118539

Privacy Policy per i visitatori del sito
La presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione di questo sito, in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori che lo consultano.
Si tratta di un’informativa che è resa ai sensi dell’art.13 del d.lgs. 196/03 - recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito, per brevità il “Codice Privacy”) – a coloro che si collegano al sito istituzionale di Pubblisud progresso s.r.l. all’indirizzo www.ilvibonese24.it .
Il sito www.ilvibonese24.it, di proprietà e gestione di Pubblisud progresso s.r.l., garantisce il rispetto della normativa contenuta nel Codice Privacy.
Gli utenti/visitatori dovranno leggere attentamente la presente Privacy Policy prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale e/o compilare qualunque modulo elettronico presente sul sito stesso.
Tipologia dei dati trattati e finalità del trattamento
Dati di navigazione: I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel normale esercizio, alcuni dati personali che vengono poi trasmessi implicitamente nell’uso dei protocolli di comunicazione Internet.
Si tratta di informazioni che per loro natura potrebbero, mediante associazioni ed elaborazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti/visitatori (ed es. indirizzo IP, nomi di dominio dei computer utilizzati dagli utenti/visitatori che si collegano al sito, etc.).
Questi dati vengono utilizzati solo per informazioni di tipo statistico (quindi sono anonimi) e per controllare il corretto funzionamento del sito e vengono cancellati subito dopo l’elaborazione. I dati sui contatti web non vengono conservati, comunque, per più di sette giorni, salvo eventuali accertamenti di reati informatici ai danni del sito. Nessun dato derivante dal servizio web verrà comunicato o diffuso.
Dati forniti volontariamente dagli utenti/visitatori: Qualora gli utenti/visitatori, collegandosi a questo sito, inviino propri dati personali per accedere a determinati servizi, ovvero per effettuare richieste in posta elettronica, ciò comporta l’acquisizione da parte di Pubblisud progresso s.r.l. dell’indirizzo del mittente e/o di altri eventuali dati personali che verranno trattati esclusivamente per rispondere alla richiesta, ovvero per la fornitura del servizio.
I dati personali forniti dagli utenti/visitatori verranno comunicati a terzi solo nel caso in cui la comunicazione sia necessaria per ottemperare alle richieste degli utenti/visitatori medesimi.
Cookies: Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.
L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri causali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.
Modalità del trattamento
Il trattamento viene effettuato attraverso strumenti automatizzati (ad es. utilizzando procedure e supporti elettronici) e/o manualmente (ad es. su supporto cartaceo) per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.
Facoltatività del conferimento dei dati
A parte quanto specificato per i dati di navigazione, gli utenti/visitatori sono liberi di fornire i propri dati personali. Il moro mancato conferimento può comportare unicamente l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.
Titolare, Responsabili e categorie di Incaricati
Il Titolare del trattamento è Pubblisud progresso s.r.l., prol. Aschenez trav. Amendola n.15, Reggio Calabria. L’elenco aggiornato recante i nominativi dei Responsabili del Trattamento dei Dati è consultabile presso gli uffici della predetta sede legale.
All’interno della Società i dati che la riguardano saranno trattati da dipendenti che operano in qualità di “Incaricati” attenendosi alle relative specifiche istruzioni ed indicazioni impartite dai “Responsabili” designati.
Diritti degli interessati
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (ex art. 7 del d.lgs.196/03). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Seguici su Facebook

IlVibonese