Pubblicita'

Carattere

Dopo 30 anni di degrado e abbandono, l’impianto di viale delle Industrie, gestito dall’Asd Penta Vibo, è stato ufficialmente aperto al pubblico. Sponsor tecnico il gruppo Pubbliemme-LaC

Sport

E’ rimasta chiusa per 30 anni. Adesso è in funzione. La piscina comunale di Vibo Marina è realtà. Era il 1988 quando si pensò all’impianto. Ne passarono quasi altri dieci per l’approvazione del progetto. Poi il nulla. Burocrazia, mancanza di risorse e degrado hanno fatto il resto.

Un ricordo lontano nella serata dell’inaugurazione della vasca alla presenza di tanti cittadini che finalmente da ora in avanti potranno usufruire dei corsi in acqua gestiti dall’Asd Penta Vibo. Dal nuoto libero, all’acquagym. Dalla scuola nuoto bambini al nuoto di perfezionamento. E in più corsi di riabilitazione, per gestanti e per disabili.

Una nuova stagione sportiva, sponsorizzata dal gruppo Pubbliemme-LaC, avviata con il classico taglio del nastro alla presenza del sindaco di Vibo Valentia, Elio Costa, dell’assessore allo sport, Francesco Pascale e del collega ai lavori pubblici, Lorenzo Lombardo.  Presenti anche i consiglieri comunali Claudia Gioia, Antonio Schiavello, Samantha Mercadante ed Elisa Fatelli.

LEGGI ANCHE

Piscina comunale di Vibo Marina, tutto pronto per l’apertura

Seguici su Facebook