martedì,Luglio 27 2021

Rifiuti Vibo, ufficiale: il sindaco congeda la Teti e nomina Scuglia

Il segretario generale del Comune sarà il nuovo dirigente dell’Ambiente-Gestione Rifiuti. L’ex titolare del settore non avrebbe gestito e vigilato nel migliore dei modi e, dunque, oggi viene sostituita

Rifiuti Vibo, ufficiale: il sindaco congeda la Teti e nomina Scuglia
L'atrio di Palazzo Luigi Razza, sede dell'amministrazione comunale
Il segretario Domenico Libero Scuglia

L’ufficialità è arrivata: Adriana Teti non sarà più la dirigente del settore Ambiente-Gestione rifiuti del Comune di Vibo Valentia. Al suo posto è stato scelto l’attuale segretario generale dell’ente Domenico Libero Scuglia, che è stato preferito al comandante della Polizia municipale Michele Bruzzese, anche perché quest’ultimo, al momento, non ha un contratto da dirigente. Così, infatti, ha deciso il sindaco del capoluogo Maria Limardo che stamattina ha firmato l’apposito decreto sindacale per l’affidamento dell’incarico a Scuglia. Nell’atto il primo cittadino, sottolinea, tra l’altro, che si è «ritenuto opportuno modificare, al fine di garantire una rotazione degli incarichi dirigenziali, le funzioni dirigenziali precedentemente assegnate con proprio decreto del 3 febbraio del 2020». Ma la sostituzione della Teti non è dovuta alla necessità di fare girare le dirigenze. Da quanto riferito, infatti, al sindaco non sarebbero andate assolutamente giù tutte le penali che il Dec del Comune (direttore esecutivo del contratto di appalto) Giuseppe Marino ha elevato alla ditta, la Ecocar, che svolge il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani nel territorio comunale. Penali che, evidentemente, testimonierebbero i tanti, troppi disservizi da parte della ditta. Insomma, la Teti non avrebbe gestito e vigilato nel migliore dei modi e, dunque, oggi viene sostituita in quel ruolo dal capo dell’amministrazione cittadina. [Continua in basso]

La dirigente Adriana Teti

Queste, comunque, le dirigenze affidate a Scuglia: Polizia municipale; Ufficio avvocatura comunale; Segreteria generale (ad esclusione degli uffici Anticorruzione e Trasparenza); Programmazione europea;  Statistica e censimento; Bilancio e programmazione finanziaria; Lavori pubblici-Reti e Protezione civile  (limitatamente agli uffici bandi-programmazione opere, direzione lavori, segreteria amministrativa e archivio); infine, Ambiente-Gestione rifiuti.

Queste, invece, le dirigenze date alla Teti: Segreteria generale (limitatamente agli uffici Anticorruzione e Trasparenza); Affari generali; Politiche sociali; Urbanistica; Lavori pubblici-Reti Protezione civile (esclusi gli uffici bandi-programmazione opere, direzione lavori, segreteria amministrativa e archivio); infine, Ato 4 Rifiuti Vibo Valentia.

top