Raccolta differenziata nel caos a Vibo, servizio in tilt in città e zona industriale

Il previsto prelievo dei sacchetti dell’indifferenziata non è stato effettuato nelle zone “B” e “C” del centro abitato. Tutto regolare invece in zona “A” a Vibo Marina

Il previsto prelievo dei sacchetti dell’indifferenziata non è stato effettuato nelle zone “B” e “C” del centro abitato. Tutto regolare invece in zona “A” a Vibo Marina

Informazione pubblicitaria
E' di nuovo caos differenziata a Vibo
Informazione pubblicitaria

Raccolta differenziata di nuovo in tilt a Vibo Valentia. Emergono già nei primi giorni dell’anno, e a poca distanza di tempo dalla pubblicazione del nuovo calendario di raccolta, i primi “colli di bottiglia” e le criticità già vissute in passato relativamente alla pianificazione del lavoro. Notevoli disagi si sono vissuti questa mattina nelle zone del capoluogo di provincia classificate come “B” (Vibo città) e “C” (Vibo zona industriale di loc. Aeroporto) dove la raccolta è sostanzialmente saltata. In particolare segnalazioni di disagi sono arrivate dalle zone Nasari, Bitonto, Cancello rosso, S. Aloe e altre limitrofe, dove questa mattina era previsto il ritiro dei sacchetti dell’indifferenziata, rimasti a terra davanti alle abitazioni. Alla base della problematica vi sarebbero difficoltà di carattere gestionale e organizzativo intervenute dopo lo spostamento della sede operativa aziendale in altro capannone. Un ulteriore intoppo per la Dusty che nei giorni scorsi si è trovata di fronte alla decisione del responsabile di cantiere Gregorio Farfaglia di abbandonare l’incarico. Nessun problema, invece, nella zona “A” (Vibo Marina), dove questa mattina è stata regolarmente effettuata la raccolta dell’umido. LEGGI ANCHERaccolta differenziata a Vibo, diramato il nuovo calendario

Informazione pubblicitaria