martedì,Ottobre 19 2021

Montagne di rifiuti a pochi metri dalla spiaggia, nuove bonifiche a Briatico

L’abbandono di spazzatura continua a rappresentare un fenomeno difficile da estirpare. Nelle scorse ore, ennesima attività di pulizia per restituire dignità alle località deli litorale

Montagne di rifiuti a pochi metri dalla spiaggia, nuove bonifiche a Briatico

Ennesima attività di bonifica nella città del mare. Uomini e mezzi della ditta responsabile della raccolta rifiuti a Briatico sono stati impegnati per ore al fine di restituire dignità a più località del litorale invase da montagne di spazzatura. Il fenomeno dell’abbandono rifiuti ha assunto nella stagione estiva contorni preoccupanti tanto da mettere in difficoltà sia gli operatori che gli amministratori.

Le aree più frequentate dai turisti, benché ripulite, venivano a distanza di ore insozzate con nuovi rifiuti. Non rari, veri e propri spettacoli di degrado in contrasto con la bellezza dei panorami marini. Una situazione esasperante che ha visto il sindaco Lidio Vallone alla guida del Comune costiero, costretto ad effettuare dei veri e proprio blitz in spiaggia per vagliare il comportamento dei villeggianti.

Proprio nei giorni scorsi, nuove segnalazioni avevano fatto riaffiorare situazioni di degrado nella zona Buccarelli e altre località a pochi metri dal mare. Da qui  l’ennesima attività di pulizia documentata dagli stessi operatori. Ma l’auspicio che buone pratiche prendano il sopravvento, pare ai più difficilmente realizzabile.

LEGGI ANCHE: Immondizia e pecore: Briatico alle prese con i soliti problemi pure nella coda dell’estate
Rifiuti gettati in spiaggia a Briatico, il sindaco Vallone: «Ogni giorno una lotta contro incivili»
Briatico, emigrato ripulisce l’area della Grotta della Madonna del mare invasa da rifiuti

Articoli correlati

top