martedì,Agosto 9 2022

Capistrano attiva il suo depuratore, il sindaco Martino: «Era atteso da 30 anni»

Il primo cittadino: «L’impianto è stato ammodernato attraverso un fondo comunale reperito dal nostro responsabile dell’ufficio tecnico»

Capistrano attiva il suo depuratore, il sindaco Martino: «Era atteso da 30 anni»

Capistrano attiva il suo depuratore dopo circa trent’anni. La notizia è confermata dal sindaco Marco Martino: «Da oggi non saremo più comune infrazionato. Capistrano dopo oltre trent’anni ha il suo depuratore funzionante. E lo facciamo in soli pochi anni dal nostro insediamento. Un atto di dignità per tutti i capistranesi che oggi sapranno che le acque nere saranno smaltite a dovere nel rispetto dell’ambiente. L’ ennesima promessa mantenuta».

Entrando nel dettaglio, «l’impianto – fa sapere il sindaco – è stato ammodernato dalla ditta Romana Pozzi gr attraverso un fondo comunale reperito dal nostro responsabile dell’ufficio tecnico Vito Roti. È grazie al suo impegno se oggi si inizia una fase nuova di successi. Grazie a lui ed alla sua caparbietà oggi si completa un’opera rimasta obsoleta nel corso degli anni». Ringraziamenti sono giunti inoltre all’ingegnere Giuseppe Crispino in qualità di direttore dei lavori per aver curato un progetto impeccabile: «Avremmo voluto inaugurarlo in pompa magna ma – conclude- il Covid ce lo impedisce».

Articoli correlati

top