martedì,Agosto 9 2022

Frana di San Calogero, Dalila Nesci: «Continuiamo a monitorare la situazione»

Sopralluogo da parte del sottosegretario per il Sud e la Coesione Territoriale: «Il Comune è al lavoro per presentare il progetto»

Frana di San Calogero, Dalila Nesci: «Continuiamo a monitorare la situazione»
Un momento del sopralluogo

Sopralluogo del sottosegretario per il Sud e la Coesione territoriale Dalila Nesci nel Comune di San Calogero, colpito da una frana che ha creato gravi disagi e disservizi. «La Protezione civile – ha sottolineato in una breve comunicazione la rappresentante del Governo – ha subito anticipato la disponibilità di risorse per attuare le misure più urgenti. Dopo il tavolo con il prefetto di Vibo Valentia Roberta Lulli per verificare gli interventi da attuare per la tutela dei cittadini e la messa in sicurezza del sito, il Comune è al lavoro per presentare il progetto e avviare così il ripristino del territorio. Continuiamo a monitorare l’andamento della situazione e a garantire il massimo supporto al Comune e a tutta la cittadinanza».

Va detto che a margine della riunione in Prefettura, Dalila Nesci ha assicurato che il Governo avrebbe garantito «il massimo supporto al Comune di San Calogero e a tutta la popolazione. Il dissesto idrogeologico  – ha anche aggiunto – rappresenta una priorità per la tutela del patrimonio naturale, l’integrità delle infrastrutture e la sicurezza dei cittadini. La frana che si è verificata nel Comune di San Calogero richiede interventi strutturali per scongiurare il ripetersi di simili eventi. Nell’immediato è necessario attuare misure urgenti e per questo, nelle prossime ore, saranno effettuati dei carotaggi al fine di stabilire la possibilità di realizzare una palificata a monte della corona di frana, per evitare che l’ulteriore avanzamento interessi la sovrastante viabilità comunale e quindi l’abitato».

Articoli correlati

top