sabato,Luglio 13 2024

Parghelia: al via alla campagna “No al mozzicone, sì al riciclo”

Il Comune promuove l'iniziativa in collaborazione con “Snuffits srl”, un’azienda che crea dei recipienti tascabili in cui riporre quel che resta delle sigarette

Parghelia: al via alla campagna “No al mozzicone, sì al riciclo”

In un periodo storico come questo, in cui si assiste ad un alto livello di inquinamento (marino e non), tutte le iniziative volte a ridurre – anche di poco – i rifiuti sono sempre rilevanti e di grandissimo impatto sociale. Il Comune di Parghelia, grazie alla collaborazione con Snuffit srl (un sistema che previene la dispersione dei mozziconi di sigarette in ambiente attraverso dei “porta-mozziconi” tascabili) promuove la campagna 2022 del “No al mozzicone, sì al riciclo”. Come spiega l’amministrazione, «restituendo il posacenere pieno si potranno avere delle sorprese. Differenziamoci e ricicliamo per il bene dell’ambiente». [Continua in basso]

Il Comune he deciso inoltre di multare i fumatori che abbandoneranno i mozziconi nell’ambiente, invitando gli stessi ad utilizzare i posacenere “Snuffit”, con cui i mozziconi di sigarette possono essere riciclati ed avere così una seconda vita. «“È solo un mozzicone”. Vero, ma se 4, 7 miliardi di mozziconi vengono dispersi nell’ambiente ogni anno, inizia a diventare un problema – spiega ancora l’amministrazione -. I mozziconi di sigaretta rappresentano una minaccia per la fauna marina: inquinano le falde acquifere, danneggiano la flora e sono inoltre costosi da smaltire».

Articoli correlati

top