giovedì,Settembre 23 2021

Parghelia, al via la messa in sicurezza del torrente Bardano

Lavori per un importo di 900mila euro. L'esondazione del 2010 provocò danni alle case alle strutture ricettive della zona.

Parghelia, al via la messa in sicurezza del torrente Bardano

Partono i lavori di messa in sicurezza dei torrenti che attraversano il centro abitato di Parghelia. Un piano ambizioso dal costo di oltre 900 mila euro, la cui redazione è stata avviata dopo l’esondazione, avvenuta nel 2010, della fiumara Bardano.

Episodio che all’epoca mise in pericolo la vita dei residenti e che causò ingenti danni anche alle strutture pubbliche e private, tanto che fino ad oggi nei momenti di allerta meteo si provvede con immediatezza alla chiusura della viabilità della strada adiacente al corso d’acqua in questione.

Il progetto prevede, quindi, il restringimento della attuale carreggiata all’altezza del sottopasso, (opera indispensabile per garantire la verifica idraulica del torrente), a favore del fondamentale e necessario allargamento della stessa sezione dell’alveo che unitamente ad una serie di altri interventi a monte consentiranno di contenere eventuali eventi eccezionali.

«Personalmente – afferma l’assessore ai Lavori pubblici Romina Loiacono – mi ritengo soddisfatta per il lavoro iniziato, in quanto con l’esecuzione di questo tipo di opera emerge l’essenza dell’amministrazione Brosio, volta principalmente alla tutela e salvaguardia del territorio e della popolazione e che rispecchia le linee programmatiche del nostro mandato politico-amministrativo».

top