sabato,Luglio 13 2024

Nicotera: sindaco ordina ai privati il taglio di alberi pericolosi ricadenti su suolo pubblico

Il provvedimento si è ritenuto necessario a seguito di alcuni episodi avvenuti la scorsa estate e per i quali è stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco di Vibo Valentia

Nicotera: sindaco ordina ai privati il taglio di alberi pericolosi ricadenti su suolo pubblico
Affaccio su Nicotera Marina
Il sindaco di Nicotera, Giuseppe Marasco

Il sindaco di Nicotera, Giuseppe Marasco, con propria ordinanza contingibile e urgente ha ordinato “ai proprietari del terreno confinante con la strada comunale di via Mortelletto, a Nicotera Marina, di provvedere entro trenta giorni dal suddetto atto al taglio delle sterpaglie che invadono la sede stradale e alla potatura di formazione degli alberi di alto fusto “eucaliptus” in dubbia stabilità, per le parti aeree delle stesse piante ricadenti sulla rete viaria, nonché l’eventuale taglio delle sole piante che effettivamente presentino rischi di ribaltamento sulla base delle analisi di stabilità meccanica a livello di singolo albero, verificati e accertati dall’amministrazione comunale, in qualità di ente proprietario/gestore della strada, nonché sotto lo stretto controllo del competente Comando dei Carabinieri Forestali”. [Continua in basso]

Foto generica di repertorio

Il provvedimento si è ritenuto necessario a seguito di alcuni episodi avvenuti la scorsa estate e per i quali è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco di Vibo Valentia, per rimuovere un ramo di albero di alto fusto caduto rovinosamente sulla pubblica via della frazione marina. Di seguito, il comandante della Polizia locale di Nicotera ha segnalato l’accaduto evidenziando che tutta la via è interessata della presenza di alberi di alto fusto “eucaliptus” che costituiscono pericolo per la circolazione. Motivo, questo, per cui si è reso necessario un sopralluogo da parte del corpo dei Carabinieri Forestali di Spilinga e, qualche giorno dopo è stato segnalato il pericolo incombente sulla via Mortelletto di Nicotera Marina al dirigente generale del settore Forestazione vigilanza e controllo agenzia Calabria Verde e Afor e, pertanto è stato chiesto un sopralluogo per le valutazioni di competenza.
La relazione di intervento dei Vigili del Fuoco di Vibo Valentia, ha evidenziato che “nel caso di condizioni meteorologiche avverse la via Mortelletto potrebbe essere interessata da improvvisi cedimenti e rotture di grossi rami mettendo a rischio l’incolumità pubblica”.

Visto che “la situazione costituisce grave limitazione alla corretta fruizione in sicurezza della via Mortelletto, rappresentando di fatto un grave pericolo per la circolazione stradale” il sindaco di Nicotera ha ritenuto necessario tutelare la pubblica incolumità e, pertanto, emanare urgentemente il provvedimento che fa obbligo ai “proprietari confinanti di effettuare le operazioni di potatura di formazione, per le parti aeree delle piante ricadenti sulla rete viaria al solo fine della tutela della pubblica incolumità”.

LEGGI ANCHE: Rombiolo, il Comune abbatte i pini marittimi: «Pericolosi e non rivestono pregio storico»

Il “pasticcio” dei cipressi a Zaccanopoli: il Comune vuole il parere di un agronomo ma ripropone la gara per il taglio


Articoli correlati

top