Allarme batteri nelle acque di Ricadi e Joppolo

L’Arpacal, che ha effettuato le analisi, ha provveduto a darne tempestiva comunicazione ai sindaci dei comuni interessati

L’Arpacal, che ha effettuato le analisi, ha provveduto a darne tempestiva comunicazione ai sindaci dei comuni interessati

Informazione pubblicitaria

“Esito sfavorevole per superamento dei valori di Escherichia Coli”. Questi i risultati delle analisi delle acque di balneazione effettuate dal Dipartimento di Vibo Valentia dell’Arpacal, diretto da Angela Diano, presso il punto denominato “fiumara della morte” a Joppolo (valore maggiore di 30000 su limite 100).

Meno grave ma in ogni caso da non sottovalutare la situazione presso la località Porticello a Ricadi (maggiore di 1000 su valore limite 100).

Della questione l’Arpacal ha provveduto a darne tempestiva comunicazione ai due sindaci dei rispettivi comuni vibonesi. «Le analisi suppletive – si legge in una nota dal Dipartimento – saranno eseguite quanto prima».