lunedì,Aprile 19 2021

Potatura su corso Umberto a Vibo, “Città Futura” replica al Meetup dei Cinque Stelle

Il capogruppo, Gerlando Termini, parla di mistificazione della realtà accusando gli attivisti pentastellati di danneggiare l’immagine della città per fini politici

Potatura su corso Umberto a Vibo, “Città Futura” replica al Meetup dei Cinque Stelle

“Ha dell’incredibile come taluni aderenti al Meetup dei Cinque Stelle di Vibo Valentia vogliano mistificare la realtà con cotanta sfacciataggine. Nessuna potatura selvaggia è in atto ma bensì una semplice sfoltitura degli alberi, operazione che non prevede alcun costo per l’amministrazione comunale ed allo stesso tempo tende a ridare decoro ad una delle arterie principali della nostra città”. E’ quanto afferma in una nota il capogruppo di “Città Futura”, Gerlando Termini. “Spiace constatare che vi sia qualcuno, tra l’altro in maniera anonima e nascosto dietro una sigla, che cerca di danneggiare l’immagine della nostra città ai fini politici. Bontà sua. Noi invece siamo impegnati quotidianamente per ridarle il decoro e lo splendore che merita. Preferiamo decisamente utilizzare le nostre energie a tal fine”.

LEGGI ANCHE: Vibo, «potatura selvaggia» su corso Umberto: scoppia la polemica

top