Legambiente vibonese chiama, il Comune di Pizzo Calabro risponde – Video

Ripulita la pineta di Colamaio anche grazie al coinvolgimento delle scuole napitine
Ripulita la pineta di Colamaio anche grazie al coinvolgimento delle scuole napitine
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

“Puliamo il mondo”, la giornata ecologica promossa a livello nazionale dall’associazione del Cigno verde, questa volta ha trovato terreno fertile nella coscienza ambientalista delle scolaresche napitine, facendo indossare i guanti e riempire le buste in uno dei luoghi più problematici della costa tirrenica calabrese: la pineta di Colamaio, una zona di pregio inserita tra le aree da tutelare e invece spesso rovinata dagli incivili che la sporcano. Questa è la scelta fatta dall’assessore del Comune di Pizzo, Fabrizio Anello, che ha voluto ribadire come il Comune promuove risposte che passano attraverso la pulizia e la punizione di chi inquina. Duecento studenti del comprensivo, col supporto dei ragazzi del servizio civile, si sono così attivati dopo l’appello dei circoli di Legambiente di Vibo Valentia e Ricadi.

Informazione pubblicitaria