Vibo, avviata la manutenzione straordinaria dei torrenti

I lavori di ripristino dell’officiosità idraulica sono stati avviati dalla Regione su sollecitazione del Comune. Prima tappa il Candrilli di Porto Salvo, poi toccherà al Sant’Anna
I lavori di ripristino dell’officiosità idraulica sono stati avviati dalla Regione su sollecitazione del Comune. Prima tappa il Candrilli di Porto Salvo, poi toccherà al Sant’Anna
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

A seguito dell’ondata di maltempo della scorsa settimana, il Comune di Vibo Valentia ha avviato una manutenzione straordinaria su alcuni torrenti. L’attività è iniziata oggi con il torrente Candrilli di Porto Salvo e proseguirà nei prossimi giorni con il Sant’Anna, da sempre il corso d’acqua più attenzionato del Comune che sfocia nel mare di Bivona. Come spiegato dall’assessore comunale ai Lavori pubblici, Giovanni Russo, si tratta di un’attività di ripristino dell’officiosità idraulica resa possibile «grazie alla nostra sollecitazione colta dal dipartimento Opere pubbliche della Regione Calabria». Nei prossimi step toccherà in particolare ai tratti interessati dall’attraversamento ferroviario e viario.

Informazione pubblicitaria