Emergenza cinghiali, al via i corsi per i cacciatori di selezione

Gli Ambiti territoriali di caccia, VV1 e VV2, annunciando l’avvio delle attività formative destinate a 130 sele-controllori
Gli Ambiti territoriali di caccia, VV1 e VV2, annunciando l’avvio delle attività formative destinate a 130 sele-controllori
Informazione pubblicitaria
Sele-controllore cinghiali
Un "sele-controllore"
Informazione pubblicitaria

I commissari degli Ambiti territoriali di caccia VV1 e VV2, Giuseppe Pellegrino e Sergio Rizzo, comunicano l’inizio del “Corso per l’abilitazione di aspiranti cacciatori di selezione del cinghiale”. Il corso, visto l’elevato numero di richieste, sarà suddiviso in due moduli. Il primo avrà inizio domani, lunedì 2 dicembre. Il secondo nel mese di gennaio. I due corsi, della durata di 40 ore totali (36 ore in aula e 4 ore di esercitazioni pratiche), hanno come obiettivo quello di formare circa 130 cacciatori di selezione da utilizzare per l’“emergenza cinghiali” e quindi esser di supporto alle squadre di caccia al cinghiale dislocate sul territorio provinciale.

Informazione pubblicitaria