“Spiagge pulite” a Vibo Marina, Legambiente e Comune promuovono l’ambiente con il gioco

L’iniziativa prevede il coinvolgimento degli alunni dell’Istituto “Garibaldi” e della Dusty Srl, l’azienda che gestisce il servizio di nettezza urbana

L’iniziativa prevede il coinvolgimento degli alunni dell’Istituto “Garibaldi” e della Dusty Srl, l’azienda che gestisce il servizio di nettezza urbana

Informazione pubblicitaria
Una precedente edizione della manifestazione nel Vibonese

Domani mattina, sabato 27 maggio, nella spiaggia di Vibo Valentia Marina (ingresso via Amerigo Vespucci), nell’ambito di un’iniziativa nazionale di Legambiente, si svolgerà la manifestazione “Spiagge pulite” 2017, ideata per educare e sensibilizzare alla tutela dell’ambiente – anche attraverso il gioco – gli adolescenti. 

L’iniziativa, informa una nota dell’assessorato all’Ambiente del Comune di Vibo, è stata organizzata in collaborazione tra la sezione provinciale di Legambiente, la Dusty Srl (gestore del servizio comunale di nettezza urbana), l’Istituto “Garibaldi” e lo stesso assessorato comunale all’Ambiente.

Il programma di domani prevede il saluto del sindaco, Elio Costa, e dell’assessore al ramo Antonio Scuticchio; a seguire, una breve lezione sull’ambiente marino agli alunni da parte dei membri di Legambiente Vibo Valentia; una dimostrazione di vagliatura della spiaggia a cura dei tecnici della Dusty e, per completare la giornata, la scolaresca sarà impegnata in un gioco di ruolo chiamato ‘l’acchiappa-rifiuti’ (con premio alla squadra prima classificata).

Parteciperanno all’iniziativa gli assessori e i consiglieri del Comune di Vibo Valentia ma l’invito a partecipare all’iniziativa è estesa a tutti i cittadini.

Ambiente, al via a Vibo la pulizia delle spiagge e la nuova fase della differenziata