giovedì,Luglio 29 2021

Scossa di terremoto lungo la costa tirrenica calabrese

Il sisma è stato localizzato in mare a circa 16 chilometri dalla terraferma tra le province di Catanzaro e Cosenza. Avvertito anche in alcuni comuni del Vibonese

Scossa di terremoto lungo la costa tirrenica calabrese

Un terremoto di magnitudo 2.9 si è registrato in mare, alle ore 22.02 di questa sera, al largo della costa tirrenica a 16 chilometri da Amantea e ad una profondità di 10 chilometri. Tra i comuni più vicini all’epicentro (entro i 20 chilometri) anche SerraD’Aiello, Belmonte, SanPietroinAmantea (tutti in provincia di Cosenza) e NoceraTerinese, nel Catanzarese. La scossa è stata distintamente avvertita anche in altri comuni delle due province e anche in alcuni centri del Vibonese. Non si registrano al momento danni a persone o cose.  

top