Parghelia, Comune e Wwf insieme per la pulizia manuale della spiaggia

Appuntamento domenica 7 giugno per l’operazione di rimozione dei rifiuti da parte di volontari e amministratori locali. Al bando i mezzi meccanici
Appuntamento domenica 7 giugno per l’operazione di rimozione dei rifiuti da parte di volontari e amministratori locali. Al bando i mezzi meccanici
Informazione pubblicitaria

Avrà luogo domenica 7 giugno sulla spiaggia di Parghelia, a partire dalle ore 10, una vasta operazione di pulizia dell’arenile, mediante la rimozione manuale dei rifiuti a opera dei volontari del Wwf, della Pro loco e di quanti altri vorranno dare il proprio contributo.

L’operazione è possibile grazie alla collaborazione tra l’amministrazione comunale di Parghelia che si occuperà della sicurezza dei volontari, nonché della fornitura di guanti, buste e altri attrezzi. «Si tratta – è spiegato in una nota – di un evento di notevole importanza in quanto una delle spiagge più belle della “Costa degli Dei” verrà ripulita senza il ricorso a metodi devastanti, quali l’uso di mezzi pesanti, che tanto danno arrecano alla flora e alla fauna che caratterizzano il fragile eco-sistema della spiaggia». [Continua]

Sulle spiagge calabresi, infatti, «sebbene non tutti ne siano a conoscenza, sono presenti elementi floristici di grande interesse, come il Giglio di mare, e possono nidificare rare specie di uccelli, come il Fratino, il Corriere piccolo e la tartaruga marina Caretta caretta. Specie che sono parte integrante e determinante del patrimonio naturalistico della nostra regione. La tutela di queste presenze animali e vegetali non preclude l’uso della spiaggia (con le dovute accortezze) per le consuete attività balneari di locali e turisti, ma, anzi, costituisce un valore aggiunto perché, dopo un tuffo rigeneratore, prendere il sole o passeggiare in un luogo non solo pulito ma anche naturalisticamente interessante è certo più bello che farlo su di un anonimo ammasso di sabbia privo di vita».

Il Wwf di Vibo Valentia, pertanto, invita «tutti coloro che hanno a cuore le sorti della natura e dell’ambiente a essere presenti numerosi all’appuntamento di domenica prossima sulla spiaggia di Parghelia e rivolge un plauso agli amministratori di questo splendido centro costiero che, come ha dichiarato nei giorni scorsi il presidente Angelo Calzone “hanno dimostrato di essere sensibili alle questioni ambientali e consapevoli di quanto sia importante, per migliorare l’azione amministrativa, attingere alle numerose realtà positive presenti nella società civile che, come il Wwf, sono pronte a fornire la propria collaborazione e le proprie conoscenze agli enti pubblici e alla collettività”».