domenica,Luglio 25 2021

Joppolo: mare sporco e lavori in eterna attesa, protestano residenti e turisti – Foto

Liquami in acqua oggi e bagnanti infuriati costretti ad andare via mentre il lungomare cade a pezzi in diversi punti

Joppolo: mare sporco e lavori in eterna attesa, protestano residenti e turisti – Foto
mare sporco a Joppolo
Mare sporco oggi a Joppolo

Mare sporco e proteste di residenti e turisti oggi a Joppolo, impossibilitati a fare il bagno e costretti ad assistere a “spettacoli” a dir poco indecenti. Lungo un po’ tutto lo splendido litorale di Joppolo – violentato da anni di malgoverno a mancato rispetto delle regole – , ma in particolare nel tratto di mare ricompreso fra la Torre Parnaso e il campo sportivo, a galleggiare in acqua c’erano liquami la cui natura non è difficile immaginare.
Un vero peccato per quanti desideravano solo una tranquilla giornata a mare e di poter fare un bagno in acque limpide.

Ai bagnanti non è rimasto altro da fare che tornare a casa indignati, non senza prima averci ricordato lo stato di degrado in cui versa buona parte del lungomare – nella parte centrale franatoe chiuso al traffico – e nei pressi della torre e del torrente lasciato in totale stato di abbandono, pericoloso per i passanti, con i muri di un orribile cemento in buona parte sbriciolati e con ferri arrugginiti in bella vista, rifiuti di vario genere sparsi a terra e mai raccolti, oltre a pericoli alla viabilità (specie notturna) non segnalati agli automobilisti. A due anni dall’alluvione che ha mostrato tutta la fragilità di un territorio “violentato” dalla mano degli uomini e da amministratori distratti si aspetta ancora l’inizio dei lavori di messa in sicurezza. Insomma, su tale fronte un vero disastro per una località dalle immense risorse ambientali e che meriterebbe invece ben altre attenzioni e cura. [Guarda le foto in basso]

top