venerdì,Luglio 30 2021

Vibo Marina, il prato fiorito in riva al mare: insolito fenomeno al porto

Dopo la spiaggetta formatasi a ridosso del Molo Verde ecco ora un’ampia distesa verdeggiante sulla spiaggia di via Emilia

Vibo Marina, il prato fiorito in riva al mare: insolito fenomeno al porto
La spiaggetta del molo turistico di Vibo Marina coperta di fiori

La riva del mare non è certamente il posto più adatto per veder crescere un prato. La salsedine, inevitabilmente presente sulla spiaggia, rende estremamente difficoltosa la crescita di specie vegetali, solo quelle particolarmente adatte al salino sono in grado di sopravvivere. Ma lo spettacolo che in questi giorni offre la spiaggia di via Emilia è particolarmente suggestivo, presentando un’ampia distesa verdeggiante, con tanto di fioritura, che si spinge fino ai margini della riva del mare arrivando a lambire le acque del porto.

Molte piante non saprebbero sopravvivere in questo tipo di ambiente estremo, dove la salsedine incrosta tutto ciò che incontra, vegetazione compresa, per cui solo poche specie vegetali riescono a sopravvivere. Generalmente l’intensità di questi fattori estremi decresce con l’aumento della distanza dalla battigia, dando origine a situazioni progressivamente più permissive. Ma quello originatosi spontaneamente all’interno del porto non è un prato vicino alla spiaggia, come ne esistono tanti, ma un prato cresciuto sulla sabbia fino a quasi toccare la battigia, costituito da una base di erbe spontanee trapuntata di piccoli fiori gialli. Il porto di Vibo Marina ci ha ormai abituati a spettacoli insoliti. Dopo la spiaggetta formatasi a ridosso del Molo Verde, emersa dal nulla, ecco ora il prato fiorito in riva al mare.

L’infrastruttura portuale sicuramente non presenta quella vitalità caratteristica degli approdi marittimi importanti, fatta di attività frenetiche e di un continuo andirivieni di navi, ma quantomeno sa offrire qualche spunto di interesse naturalistico. Forse troppo poco per un territorio che avrebbe bisogno di un propulsore della crescita economica, qual è l’infrastruttura portuale, in grado di farlo uscire dalle secche di una stagnazione di cui non é facile prevedere la fine e da una crisi che continua a mordere.

Articoli correlati

top