mercoledì,Maggio 5 2021

La lettera | «Quella strada tra Portosalvo e Triparni: un incubo percorrerla»

Una nostra lettrice richiama l’attenzione sulle condizioni dell’arteria viaria costellata da vere e proprie voragini e soggetta a frequenti allegamenti: «Perché siamo abbandonati così?»

La lettera | «Quella strada tra Portosalvo e Triparni: un incubo percorrerla»

Spettabile redazione,
per motivi di lavoro, ogni giorno devo recarmi a Vibo. Devo percorrere la Portosalvo-Triparni(si tratta di una strada provinciale, ndr). Ormai questo tragitto è diventato un vero e proprio incubo: la strada è piena di voragini, ne ho contate più di 25, è davvero un pericolo percorrerla. Molti automobilisti, ogni giorno, distruggono gli pneumatici e basta percorrere la strada per vederli a lato della carreggiata intenti a chiamare i soccorsi o cambiare la gomma distrutta. Per non parlare del tombino rotto presso la Snam Progetti che ha creato un vero e proprio allagamento perenne della carreggiata. Andare a lavoro in questa situazione mi crea ansia ma anche rabbia: mi chiedo perché siamo abbandonati così?
Cordiali saluti, Rosa Marini

top