Grosso masso si stacca dal costone e centra un serbatoio, paura a Tropea (VIDEO)

Il macigno del volume di oltre 1 metro cubo ha attraversato la strada sfondando il guardrail e finendo la sua corsa a pochi metri da un’abitazione. Intervento dei Vigili del fuoco per rimuovere altre rocce  

Il macigno del volume di oltre 1 metro cubo ha attraversato la strada sfondando il guardrail e finendo la sua corsa a pochi metri da un’abitazione. Intervento dei Vigili del fuoco per rimuovere altre rocce  

Informazione pubblicitaria
Il masso finito contro il serbatoio
Informazione pubblicitaria

I Vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia sono intervenuti, intorno alle 12.30 di oggi, sulla Sp 72 nel territorio del comune di Tropea per il distacco di un enorme masso. Il macigno, di oltre 1 metro cubo, staccatosi da una scarpata, dopo aver attraversato la sede stradale e divelto il guardrail, ha arrestato la sua marcia su una piazzola di calcestruzzo su cui era posizionato un serbatoio dell’acqua a servizio di un’abitazioneI Vigili del fuoco hanno effettuato un accurato sopralluogo sulla scarpata a seguito del quale si è stata rilevata la presenza di altri massi pericolanti che sono stati rimossi. Le operazioni sono state coordinate dal funzionario di servizio Domenico Ferito.

Informazione pubblicitaria