Abitazioni di due fratelli nel mirino dei ladri a Spilinga

Indagini sono state avviate dai carabinieri della locale Stazione. Danni ancora in corso di quantificazione

Indagini sono state avviate dai carabinieri della locale Stazione. Danni ancora in corso di quantificazione

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Due abitazioni sono state prese di mira dai ladri nella tarda serata di ieri a Spilinga. Più precisamente, i ladri hanno fatto irruzione in un immobile a due piani lungo la via provinciale che collega Spilinga al bivio per Zungri. Le abitazioni appartengono a due fratelli del luogo, al momento del furto assenti in quanto si erano allontanati per andare a messa. I ladri hanno approfittato dell’assenza dei padroni di casa per penetrare all’interno dei loro immobili che sono stati messi a soqquadro. I danni sono ancora in corso di quantificazione. Indagini sull’accaduto sono state avviate dai carabinieri della locale Stazione diretti dal maresciallo Battista Esposito.

Informazione pubblicitaria