I migranti non ricevono il bonus giornaliero e bloccano la strada a Vibo Marina

I carabinieri sono intervenuti sedando gli animi e rimuovendo il blocco stradale. I richiedenti asilo affronteranno l’argomento in Prefettura

I carabinieri sono intervenuti sedando gli animi e rimuovendo il blocco stradale. I richiedenti asilo affronteranno l’argomento in Prefettura

Informazione pubblicitaria
Protesta migranti a Vibo Marina
Informazione pubblicitaria

Una trentina di minori non accompagnati richiedenti asilo, residenti in un centro a Bivona, ha inscenato una protesta stamani, dalle 9.40 alle 11.40, su viale delle Industrie, a Vibo Marina. Hanno protestato per i ritardi nel pagamento del pocket money. I carabinieri della Compagnia di Vibo e della Stazione di Vibo Marina, subito intervenuti, sono riusciti a sedare gli animi, rimuovendo il blocco stradale scongiurando ulteriori tensioni al termine di una laboriosa trattativa che ha persuaso i minori immigrati ad affrontare la questione in prefettura con l’assistenza di un mediatore culturale. L’incontro in prefettura si svolgerà nelle prossime ore.

Informazione pubblicitaria