Superenalotto, centrato a Parghelia un “5” da 33mila euro

La schedina vincente giocata nella ricevitoria di una stazione di servizio. Analogo premio a Tiriolo, nel Catanzarese

La schedina vincente giocata nella ricevitoria di una stazione di servizio. Analogo premio a Tiriolo, nel Catanzarese

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

È stata giocata nella ricevitoria del bar della stazione di servizio Esso di Parghelia, lungo l’ex Statale 522, la schedina vincente del Superenalotto che ha fruttato ad un anonimo giocatore 33mila euro. È questo l’ammontare di uno dei due “5” centrati in Calabria in occasione dell’ultimo concorso. La seconda vincita si è verificata a Tiriolo, nel Catanzarese. Nel frattempo il jackpot vola sempre più in alto, e adesso vale 38,4 milioni di euro. L’ultima sestina vincente ha fruttato 130,2 milioni ed è stata realizzata a Caltanissetta lo scorso 17 aprile, mentre in Calabria l’ultimo 6 è stato realizzato a ottobre del 2016 quando, come si ricorderà, la fortuna baciò Vibo Valentia con la stratosferica cifra di 165 milioni. La dea bendata ha premiato nei giorni scorsi un’altra località vibonese, Limbadi, dove è stato venduto un tagliando del “Gratta e vinci” da 500mila euro

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE:

La fortuna bacia Limbadi, vinti 500mila euro al “Gratta e vinci” (VIDEO)