Incidente mortale nel Vibonese, perde la vita una donna di Maierato

L’auto sulla quale viaggiava si è ribaltata lungo la provinciale in direzione Angitola. Inutili i soccorsi 

L’auto sulla quale viaggiava si è ribaltata lungo la provinciale in direzione Angitola. Inutili i soccorsi 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Una 38enne di Maierato, Loreta Monterosso, detta Rita, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto per cause ancora in corso di accertamento intorno alle 21 di questa sera. L’auto sulla quale viaggiava la donna, una Fiat Punto blu, si è ribaltata mentre transitava lungo la provinciale n. 3 in direzione Angitola, a circa 2 chilometri dal centro abitato di Maierato. Inutili i soccorsi, la donna è deceduta sul colpo. Sul posto si sono portati i carabinieri del Norm di Vibo Valentia e quelli della locale Stazione, i Vigili del fuoco e i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 38enne. Presente anche il sindaco Danilo Silvaggio e tanta gente del posto. Loreta Monterosso lascia il marito e una bambina di 12 anni. Ancora incerta la dinamica dell’incidente. Secondo quanto si è appreso l’auto, forse a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, avrebbe perso aderenza all’uscita di una curva finendo su un muretto e quindi ribaltandosi. Al momento dell’incidente la zona era interessata da una forte precipitazione. Sotto accusa quindi, ancora una volta, le condizioni dell’asfalto lungo le strade vibonesi in un tratto già teatro in passato di incidenti fortunatamente meno drammatici.   

Informazione pubblicitaria