Crolla il tetto di una casa disabitata, disagi a Dasà

Necessario l’intervento dei Vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’area lungo il centralissimo viale del Re

Necessario l’intervento dei Vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’area lungo il centralissimo viale del Re

L'abitazione che ha subito il crollo del tetto a Dasà
Informazione pubblicitaria

Il tetto di una casa disabitata, sita sul centrale viale del Re, a Dasà, è crollato, probabilmente a causa delle abbondanti precipitazioni che hanno interessato in questi giorni il territorio vibonese non risparmiando i centri dell’entroterra. La copertura dell’abitazione in questione è collassata all’interno dei muri perimetrali, riversando tuttavia detriti e materiale vario anche sulla pubblica via. Nessuna conseguenza, per fortuna, a persone o cose ma, per ripristinare lo stato dei luoghi e mettere in sicurezza la zona, si è comunque reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco che, allertati dal Comune, hanno transennato l’area istituendo un senso unico alternato lungo la trafficata strada interessata dal disagio, fino al completamento dell’intervento.          

Informazione pubblicitaria