Marijuana, maxi piantagione scoperta nei pressi della Torre di Joppolo

Quasi novemila piantine scoperte dai carabinieri di Nicotera e Nicotera Marina. È l’ennesimo ritrovamento su una porzione di territorio ormai divenuta la “Giamaica d’Italia”

Quasi novemila piantine scoperte dai carabinieri di Nicotera e Nicotera Marina. È l’ennesimo ritrovamento su una porzione di territorio ormai divenuta la “Giamaica d’Italia”

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Oltre 8.900 piante di canapa indiana sono state trovate in mattinata dai carabinieri delle Stazioni di Nicotera e Nicotera Marina, unitamente a personale dello Squadrone Cacciatori di Calabria e con la collaborazione del 8° Nucleo Elicotteri di Vibo Valentia. La piantagione di marijuana, con annesso deposito di enormi dimensioni, è stato scoperta nel tratto di scogliera vicino alla torre di Joppolo, al confine con il territorio comunale di Nicotera. Nel deposito si trovavano anche 23 chili di marijuana già essiccata. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e distrutta. Indagini sono in corso per risalire agli autori dell’illecita coltivazione. È l’ennesimo ritrovamento di marijuana nella stessa porzione di territorio. Solo pochi giorni fa era stata scoperta una piantagione di dimensioni simili. LEGGI ANCHE: Piantagione di marijuana scoperta fra Nicotera e Joppolo

Informazione pubblicitaria