Capo Vaticano: due denunce per vendita di merce contraffatta

Controlli dei carabinieri sulle spiagge di Grotticelle e del Tono che proseguiranno per tutta l’estate

Controlli dei carabinieri sulle spiagge di Grotticelle e del Tono che proseguiranno per tutta l’estate

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Vendevano occhiali e borse con marchi di moda palesemente contraffatti. Scoperti dai carabinieri, un pachistano ed un bengalese sono stati deferiti alla Procura di Vibo Valentia, mentre la merce è stata sequestrata per la successiva fase di perizia tecnica. I controlli sono stati effettuati dai carabinieri della Stazione di Spilinga a Capo Vaticano, nelle spiagge di Grotticelle e del Tono e proseguiranno per tutta la stagione estiva al fine di contrastare i reati commessi in aree marittime ed in particolare la vendita di materiale contraffatto.

Informazione pubblicitaria