Droga: quattro arresti dei carabinieri nelle Preserre vibonesi (NOMI)

Ordinanza di custodia cautelare del gip di Vibo Valentia. In due finiscono in carcere, altri due ai domiciliari

Ordinanza di custodia cautelare del gip di Vibo Valentia. In due finiscono in carcere, altri due ai domiciliari

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

È in corso dalle prime luci dell’alba nel territorio delle Preserre vibonesi un’operazione dei carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno che stanno eseguendo due misure cautelari in carcere e due agli arresti domiciliari. Le indagini sono state condotte dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Serra San Bruno e fanno luce su reati legati agli stupefacenti. Gli arrestati sono: Vito Ielapi, 31 anni, di Polia (domiciliari); Gaetano Zupo, 34 anni, di Mileto; Robertino Caruso, 45 anni, di Filadelfia; Rocco Caputo, 31 anni, di Capistrano (domiciliari). Impegnati nel vollegio di difesa gli avvocati Sabatino, Muzzupappa e Bruzzese. LEGGI QUI PER TUTTI I PARTICOLARI e le ACCUSE: Spaccio di cocaina nell’Angitolano e a Mileto, ecco le accuse ai 4 arrestati

Informazione pubblicitaria