Bivona, precipita con la sua auto giù dal ponte e finisce sui binari: illeso (FOTO)

Rocambolesco incidente nei pressi del cementificio di Vibo Marina. Coinvolto un giovane automobilista che ha perso il controllo del mezzo sfondando il parapetto. Vigili del fuoco al lavoro per rimuovere la vettura. Bloccato il treno, interviene l'elisoccorso

Rocambolesco incidente nei pressi del cementificio di Vibo Marina. Coinvolto un giovane automobilista che ha perso il controllo del mezzo sfondando il parapetto. Vigili del fuoco al lavoro per rimuovere la vettura. Bloccato il treno, interviene l'elisoccorso

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

È volato con la sua auto giù da ponticello che sovrasta la linea ferroviaria all’altezza del bivio per Bivona, tra via Senatore Parodi e via delle Industrie a Vibo Marina, precipitando nella ripida scarpata e fermandosi a pochi metri dalle rotaie. Brutta disavventura, intorno alle 16 di oggi, per un giovane automobilista vibonese che, alla guida della sua Peugeot 106 e per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo, sfondando il parapetto in metallo del passaggio sopraelevato che si trova nei pressi dell’ex cementificio di Vibo Marina, precipitando quindi nel vuoto. Nonostante il volo di alcuni metri, il conducente è uscito miracolosamente illeso dal sinistro. Sul posto per soccorrerlo, allertati da una passante, si sono rapidamente portati gli operatori del 118, i carabinieri e personale dei Vigili del fuoco che, dopo aver liberato il conducente dall’autovettura, attraverso un’autogru, si è adoperato per rimuovere l’auto. Sul posto è anche atterrato l’elisoccorso, mentre l’alimentazione elettrica e la circolazione ferroviaria sono state interrotte per consentire il recupero della vettura e la messa in sicurezza dei binari. A coordinare l’intervento dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo, l’ingegner Manuele Cattano.

Informazione pubblicitaria