Vaga nudo ed ubriaco in spiaggia a Trainiti, intervengono i carabinieri

Protagonista un 36enne di Vibo Valentia trovato in evidente stato di ebbrezza. Per lui è scattata la denuncia per atti osceni in luogo pubblico

Protagonista un 36enne di Vibo Valentia trovato in evidente stato di ebbrezza. Per lui è scattata la denuncia per atti osceni in luogo pubblico

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Vagava in spiaggia ubriaco e nudo, ma non aveva fatto i conti con i carabinieri intervenuti su segnalazione di diversi bagnanti. Per atti osceni in luogo pubblico è così scattata la denuncia nei confronti di un 36enne di Vibo Valentia, sorpreso e fermato sulla spiaggia di Trainiti, al confine tra i territori comunali di Vibo e Briatico. Non curante della presenza di numerose famiglie e diversi bambini, il 36enne ha percorso indisturbato buona parte della spiaggia in stato di ebbrezza e senza vestiti. Raggiunto dai militari dell’Arma, è stato fatto rivestire ed allontanato dalla spiaggia con gran sollievo per i genitori dei bimbi lì presenti. Per lui il deferimento a piede libero alla Procura di Vibo per il reato di atti osceni in luogo pubblico. 

Informazione pubblicitaria