Intense precipitazioni nel Vibonese, allagamenti e disagi in diversi centri

Decine le richieste d’intervento ai vigili del fuoco. Particolarmente colpiti i comuni di Rombiolo, San Calogero e Nicotera. Nella frazione Nicotera Marina l’acqua ha raggiunto diversi centimetri d’altezza 

Decine le richieste d’intervento ai vigili del fuoco. Particolarmente colpiti i comuni di Rombiolo, San Calogero e Nicotera. Nella frazione Nicotera Marina l’acqua ha raggiunto diversi centimetri d’altezza 

Informazione pubblicitaria
La situazione a Nicotera Marina
Informazione pubblicitaria

Decine di richieste di intervento sono pervenute alla centrale operativa del Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Vibo Valentia per le intense precipitazioni che si sono concentrate in queste ore nella parte meridionale della provincia. Rombiolo, San Calogero, Nicotera i centri maggiormente interessati dalla cella temporalesca che in pochi minuti ha riversato al suolo notevoli quantità di pioggia. Allagamenti si sono registrati in particolare a Nicotera Marina, dove sono in corso in questi minuti interventi di messa in sicurezza e allo scopo di facilitare il deflusso dell’acqua che ha raggiunto l’altezza di diversi centimetri. Schierati sul campo vigili del fuoco, carabinieri e volontari della Protezione civile. Apprensione tra la popolazione che ha temuto il ripetersi del violento nubifragio del giugno scorso, quando il territorio comunale di Nicotera e quella della vicina Joppolo hanno subito considerevoli danni. Squadre di vigili del fuoco sono inoltre intervenute lungo le strade provinciali n. 30 e n. 33 per piccoli smottamenti di materiale sulla sede stradale.

Informazione pubblicitaria