Imbarcazione colpita da un fulmine al largo di Parghelia, paura per quattro giovani

Sorpresi dal maltempo, hanno visto la loro barca centrata da una saetta che ha mandato in fumo il motore. Un gommone li ha rimorchiati in porto a Tropea 

Sorpresi dal maltempo, hanno visto la loro barca centrata da una saetta che ha mandato in fumo il motore. Un gommone li ha rimorchiati in porto a Tropea 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Disavventura in mare nella giornata di ieri per quattro giovani diportisti che, a bordo della loro barca, si trovavano al largo della costa di Parghelia proprio mentre in quella zona del litorale vibonese si abbatteva una violenta precipitazione che ha, peraltro, causato non pochi danni a Tropea nella zona retrostante il porto. L’imbarcazione sulla quale i giovani erano usciti in mare, è stata infatti centrata da un fulmine. Dall’impatto ne è scaturito un incendio che ha mandato in fumo il motore e che, solo per un caso fortuito, non ha causato conseguenze per gli occupanti della barca. I quattro, infatti, pare si fossero buttati in acqua per fare un bagno pochi minuti prima di essere sorpresi dal maltempo. Con il natante in panne, a prestargli soccorso è stato un altro giovane che, con il suo gommone e assicurata ad una fune la barca colpita dal fulmine, li ha rimorchiati fino in porto a Tropea

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE: Intensa precipitazione su Tropea, allagamenti al porto e turisti in fuga dalle spiagge (VIDEO)