Giovane scomparso a Briatico, la Guardia costiera avvia ricerche in mare

Dalla tarda mattinata non si hanno più notizie di un ragazzo tornato per le vacanze nel suo paese di origine. Un’unità navale sta perlustrando la costa alla sua ricerca

Dalla tarda mattinata non si hanno più notizie di un ragazzo tornato per le vacanze nel suo paese di origine. Un’unità navale sta perlustrando la costa alla sua ricerca

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Si sono perse, fin dalla prima mattinata di oggi, a Briatico, le tracce di un giovane originario del luogo ma residente a Milano, tornato per un periodo di vacanza nel paese della Rocchetta dove la sua famiglia possiede una casa di proprietà. Il ragazzo, di cui non si conoscono al momento le generalità, sarebbe stato visto per l’ultima volta intento a fare un bagno in mare lungo il litorale briaticese. Alla sua ricerca è partita dal porto di Vibo Marina, un’unità della Guardia costiera che sta perlustrando il tratto di mare tra località Cocca e Sant’Irene. La scomparsa del giovane è stata segnalata alla Capitaneria di porto di Vibo Marina da alcuni congiunti dello stesso che non vedendolo rincasare hanno lanciato l’allarme. SEGUONO AGGIORNAMENTI

Informazione pubblicitaria