Scontro moto-pullman, stazionarie le condizioni del 22enne di Vibo Marina

Il ragazzo, molto conosciuto in paese, ha perso una gamba nell’incidente. Si trova ricoverato all’ospedale  “Jazzolino”

Il ragazzo, molto conosciuto in paese, ha perso una gamba nell’incidente. Si trova ricoverato all’ospedale  “Jazzolino”

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Restano gravi ma stazionarie le condizioni di salute di Domenico Primerano, il 22enne di Vibo Marina che nella notte fra venerdì e sabato è rimasto coinvolto in un brutto incidente stradale lungo la Strada del Mare, nel territorio di Parghelia, scontrandosi con la sua moto Honda di grossa cilindrata contro un bus che viaggiava in direzione Tropea. Il giovane si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Vibo Valentia. Ha subito l’amputazione di una gamba, tranciata nell’impatto contro la fiancata del bus della ditta Triolo e la prognosi resta riservata. Domenico Primerano, barman di Vibo Marina, stava tornando a casa da Santa Domenica di Ricadi dove lavora in un locale. Nell’impatto ha riportato anche un trauma cranico e diverse lesioni in gran parte del corpo. I sanitari che lo stanno seguendo, sperano in un rapido miglioramento del giovane – molto conosciuto a Vibo Marina – onde valutare l’ipotesi di trasferimento all’ospedale di Catanzaro. Domenico Primerano aveva da tempo la passione per le moto. Anni fa aveva perso la madre. Tanti i cittadini e gli amici di Vibo Marina che fra ieri e stamane si sono recati in ospedale per avere notizie sulle sue condizioni di salute.  LEGGI ANCHE:  Moto contro pullman: grave incidente a Parghelia</p

Informazione pubblicitaria