Detenzione illegale di una pistola: condanna per un 25enne di Nicotera

Era stato arrestato nel giugno dello scorso anno dai carabinieri. Il processo si è svolto con rito abbreviato

Era stato arrestato nel giugno dello scorso anno dai carabinieri. Il processo si è svolto con rito abbreviato

Informazione pubblicitaria
Il Tribunale di Vibo Valentia
Informazione pubblicitaria

Un anno ed 8 mesi, con sospensione della pena. Questa la condanna del gup del Tribunale di Vibo Valentia, Graziamaria Monaco, nei confronti di Giuseppe Megna, 25 anni, di Nicotera Marina, arrestato il 10 giugno dello scorso (e poi scarcerato a dicembre con l’obbligo di firma) per la detenzione di una pistola calibro 7,65, marca Browning con matricola abrasa. Il processo si è svolto con il rito abbreviato che ha permesso all’imputato di godere di uno sconto di pena pari ad un terzo. Era difeso dall’avvocato Francesco Capria.

Informazione pubblicitaria